Prospezioni Microgravimetriche

La prospezione gravimetrica è da tempo utilizzata con successo nell'esplorazione geofisica delle risorse del sottosuolo. Di recente, con lo sviluppo di nuove e sempre più affidabili strumentazioni, tali misure sono divenute oggetto di un rinnovato interesse in ambito geologico, archeologico ed ingegneristico.

La prospezione gravimetrica viene correntemente utilizzata sia per studi a carattere regionale sia in applicazioni a piccola scala (microgravimetria).

Le nostre applicazioni:

  • ricerche archeologiche con l'individuazione di strutture come muri, cisterne, cripte, ecc.;
  • applicazioni di ingegneria ambientale (es. mappatura del riempimento di cave sepolte ed abbandonate);
  • esplorazioni minerarie;
  • ricerca di cavità e cunicoli carsici;
  • applicazioni idrogeologiche con l'individuazione di zone a diverso grado di fratturazione;
  • rischio vulcanico;

Commenti chiusi